Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
AlpSelection

SLINZEGA DELLA VALCHIAVENNA +-300gr

Gustosa Slinzega della Valchiavenna (Bresaola della Valtellina IGP), carne di manzo stagionata con spezie ed erbe di montagna.

0,00
0,00

Disponibile su richiesta, contattaci

+-300 gr - Slinzega della Valchiavenna. 

Slinzega, piccola Brisaola artigianale della Valchiavenna (Bresaola della Valtellina IGP), carne di manzo stagionata con spezie ed erbe di montagna.

 

Tutto il gusto ed il profumo delle valli apine, con prodotti 100% naturali, testimoni di biodiversità.

 

 

 

LA BRISAOLA DELLA VALCHIAVENNA (BRESAOLA DELLA VALTELLINA IGP)

 

La Brisoala della Valchiavenna è una delle versioni artigianali della Bresaola di Valtellina IGP. Carne bovina trattata con spezie ed erbe di montagna, salata e stagionata.

La lavorazione artigianale prevede l'utilizzo di carne bovina selezionata di alta qualità, solitamente allevata in Italia. Il trattamento è realizzato con sale, pepe ed erbe di montagna ed a scelta, anche leggermente affumicata (procedimento utile ad allungarne naturalmente la conservazione).

La stagionatura avviene in celle a temperatura ed umidità controllata, lentamente, senza ventilazione forzata, per circa quattro settimane.

 

La Brisaola della Valchiavenna è deliziosa a fette sottili, meglio se tagliata a macchina, oppure con un coltello molto affilato.

Amata da adulti e bambini è un alimento sano e povero di grassi, gustosa e perfetta come antipasto abbinata a formaggi freschi o giovani ed insieme ad un buon vino rosso di Valtellina.

I pezzi possono avere un peso fra 1kg, a 3kg. La Slinzega circa 0,5kg.

 

La Brisaola è ottima anche in gustose ricette come il Risotto alla Brisaola, le Crespelle al Bitto e Brisaola ed in ottime insalate verdi, con noci miele e formaggio.

Particolarmente indicata per chi ha problemi di colesterolo e deve rispettare diete povere di grassi.

 

COME TAGLIARE LA BRISAOLA
La Brisaola della Valchiavenna è deliziosa a fette sottili. È meglio tagliarlo a macchina o con un coltello molto affilato. Se le fette sono state tagliate con un coltello e sono troppo spesse, puoi dividerle di nuovo in strisce più sottili.

COME CONSERVARE LA BRISAOLA ARTIGIANALE
La Brisaola può essere appesa in un luogo pulito e inodore ad una temperatura massima di circa 15 ° C. L'ambiente non deve essere troppo umido (l'esposizione di una Brisaola ancora morbida, ad un'elevata umidità, impedisce il naturale processo di essiccazione).


Non hai un posto adatto? Nessun problema, puoi conservare la Brisaola in un normale frigorifero, senza carta, su un piatto pulito. Se la Brisaola è ancora morbida, consigliamo di girarla ogni 3 o 4 giorni.


Dopo aver mangiato qualche fetta di Brisaola, puoi proteggere il lato tagliato con un foglio di alluminio o con una pellicola trasparente. La parte tagliata può diventare più scura, ma questo è un processo naturale e non influisce sulla qualità. Sul taglio successivo si può scartare la prima fetta oppure tagliarla a fettine sottili, ideali da aggiungere ad insalate o primi piatti.


La Brisaola può essere consumata morbida o più secca, questa è una questione di gusto personale. Se vuoi assaggiare la Brisaola più secca, conservala per qualche settimana prima di tagliarla.

 

 

 

 

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione salumi o di DEL CURTO MACELLERIA